top of page

La Merla Bianca,

Giugno 1999

La locandina de "La Merla Bianca"

01.jpg

Il pieghevole de "La Merla Bianca"

00.jpg

L’epocale 2000, il nuovo millennio tanto mirabolante visto con gli occhi disincantati della Merla Bianca, il personaggio della favola popolare.
“C’era una volta una merla bianca, bianca come tutti i merli che erano bianchi, una volta. E quando arrivava l’autunno partivano tutti verso i cammini del Sud.
Ma un anno la Merla Bianca non volle più seguire i suoi simili perché aveva deciso che voleva restare, vedere la neve...”

Il seguito della storia è noto: la merla, per sopravvivere al freddo dei giorni più rigidi dell’inverno, i giorni della merla, appunto, si rifugia in un camino diventando completamente nera e dimostra di essere più forte dell’inverno.
Così merla bianca è chi mantiene una propria autonomia di comportamento rispetto al conformismo dei più e sa guardare al futuro, ma non dimentica il passato.
L’opera-ballet tocca con eleganza e ironia i cambiamenti epocali della fine millennio senza dimenticare i colori delle stagioni passate e il perenne trascolorare del tempo.

Ascolta le musiche!
(il tempo di caricamento può variare a seconda del tipo di connessione che si utilizza)

Tema della Merla Bianca

Autore: Gai Saber

Leggi i retroscena de "La Merla Bianca"

Guarda il video dello Spettacolo

Alcuni momenti dello spettacolo
"La Merla Bianca"

02.jpg
03.jpg
04.jpg
birun.jpg
Associazione culturale e teatrale

Compagnia

del Birùn

bottom of page