top of page

Viasolada,
giugno 2004 e 2005

La cartina del percorso della prima "Viasolada"

Alcuni momenti della "Viasolada"

Escursione “Foravìa” a piedi e in bicicletta per le viasole, le stradine campestri del territorio di Peveragno, un tesoro che nella generale smemoratezza identitaria e con le stravolgimento “urbanistico” delle campagne rischia di andare perduto, se non conosciuto e curato.
Momenti cardine del progetto sono stati il ripristino dell’accesso al sito di Forfice ed il recupero del sito e della cappella di San Giorgio defraudati dal furto di parti di un affresco rappresentante San Giorgio, il drago e la Principessa. L’affesco è stato ricomposto con la riproduzione fotografica dei particolari mancanti tra cui la bellissima Principessa, cui hanno reso reso omaggio i Signori di Forfice figuranti nello spettacolo “Mariabìssoula”
.

La riscoperta delle viasole, preceduta da una giornata di pulizia del territorio intitolata”Alla Riscossa!” è stata teatralmente strutturata ispirandosi alla fiaba di Pollicino, a Indiana Jones, ai viandanti medievali e ai pellegrini di Compostela.

La Viasolada è stata un corollario di "Mariabìssoula".

Sempre preceduta da una giornata di pulizia del territorio, con la collaborazione di Orizzonte Outdoor, dal 2007 La Viasolada è diventata un appuntamento fisso del 25 aprile e, rinnovando di anno in anno gli itinerari e le animazioni connesse, ha contribuito alla realizzazione di una rete di sentieri segnalati come itinerari turistici dal Comune di Peveragno e dalla Comunità Montana.

Scarica il Pieghevole della prima "Viasolada" in formato .PDF

Visita la pagina "Archivio" per scaricare i pieghevoli delle edizioni successive

birun.jpg
Associazione culturale e teatrale

Compagnia

del Birùn

bottom of page